Il Biellese

 63495_panorama_del_canavese_con_serra_morenica_piverone La “Serra”

L’anima di Olivetti, che entra nel territorio tessile biellese, bellezza e fusione fra uomo e natura, fra madre terra e terrazze di pietra che si fondono in essa, cosparsa di bellissime chiese romaniche e torri, mitigata dall’acqua del lago, immersa nei vigneti e nella poesia…. 

Vista da lontano si ha l’impressione di un vero e proprio muro, perfettamente lineare nella sommità e lunghissimo, tuttavia, percorrendola si può constatare come non sia così lineare come appare da lontano, bensì sia frammentata da conche e valli, in cui si nascondono numerosi laghi.

 baraggia-boschi199 - 700x La “Piana”

Un paesaggio quasi lunare…
una delle più grandi miniere d’oro a cielo aperto dell’antichità, per passeggiare tra ciottoli e fiori più unici che rari.

 39955240 La “Valle Elvo”

Verde e colma di tradizione, aperta al sole che si specchia nella meravigliosa Serra, ricca d’acqua che nasce dalle sue montagne..
La valle Elvo entrata profondamente nell’anima di quei contadini che hanno vissuto una ruralità autentica, luogo che nasconde scorci di una bellezza infinita…

 292442_408439552525825_357476135_n La “Valle Cervo”

Sale il suo meraviglioso torrente, a tratti improvvisi vede brillare le rocce baciate dal sole. La Valle Cervo, attorniata da meravigliose faggete, ha visto la maestria del lavorare il granito, la scuola edile, laboratorio di formazione alla vita,  che cambia la qualità del costruire e porta nel mondo la bellezza della sua valle.

 oropa (1) La “Valle di Oropa”

La madre dei biellesi e dei pellegrini, protetta dalle sue montagne, cornice di un paesaggio che vuole aprirsi alla cura e alla comunione.
La conca di Oropa, preservata nei secoli da qualsiasi contaminazione urbanistica, costituisce, con le sue numerosissime specie floristiche, la suggestiva cornice al sontuoso Santuario

 22816380 Le Prealpi Biellesi 

Luogo di una meravigliosa campagna coltivata e curata per secoli, che ha visto il passaggio delle “culture” e delle “colture” con gli occhi di una madre attenta e generosa.
Paesi incantati che hanno saputo riadattarsi nel tempo mantenendo lo spirito di chi è ancora capace di intervenire positivamente sul territorio: bene comune di tutti.

 

 oasi-zegna La Panoramica e il Bocchetto

Una fusione attenta tra l’eccellenza tessile e la naturale armonia della terra, fiori e boschi incontaminati ne raccontano lo spirito forte e autentico. Luogo custodito, curato, protetto e preservato, frutto di  una reciproca responsabilità tra essere umano e natura.

Il biellese … pronto da Riabitare….